fbpx

Learn Anything Anywhere

“Facilitiamo la conoscenza in un mondo che si muove”

Scuola digitale: le Competenze Digitali dell’insegnante moderno
competenze digitali dell'insegnante

Scuola digitale: le Competenze Digitali dell’insegnante moderno

Nella Scuola Digitale gli insegnanti hanno un ruolo centrale. Ecco le Competenze Digitali dell'insegnante moderno secondo MIUR e UE.
Scuola digitale: le Competenze Digitali dell’insegnante moderno
competenze digitali dell'insegnante

Quali sono le Competenze Digitali che un insegnante deve acquisire nel 2022? La digitalizzazione della scuola pubblica è ormai un obiettivo cruciale per trasformare il sistema educativo e adattarlo alle esigenze odierne.

Sono già attivi a livello italiano ed europeo una serie di iniziative istituzionali per facilitare questa transizione. In questo articolo vediamo prima di tutto quali sono i progetti pubblici per raggiungere questo risultato, dopodiché ci focalizzeremo sulle competenze ormai imprescindibili per un docente.

Perché le Competenze Digitali sono importanti

Ignorare il mondo digitale e continuare a fornire un’educazione scolastica di stampo novecentesco ormai non è più possibile. Una parte non trascurabile del tempo dei giovani studenti italiani è trascorso su internet. La diffusione di computer, smartphone e tablet ha fatto sì che le nuove generazioni considerino questi mezzi tecnologici come parte fondamentale delle proprie vite. Per questo è necessario che chi si occupa della loro formazione li conosca approfonditamente e sia pronto a reindirizzare i propri studenti verso un uso produttivo e sano di essi.

Possedere un dispositivo connesso alla rete non garantisce lo sviluppo di un’alfabetizzazione digitale. Senza le giuste competenze, i giovani alunni potrebbero imparare a usare solo quelle funzionalità che non hanno un impatto veramente positivo nel loro apprendimento e nella loro futura carriera personale. Essi hanno bisogno di un’educazione a un uso consapevole, produttivo e moderato di questi potenti strumenti digitali. Per guidarli in questo apprendimento, oggi gli Stati Membri, in accordo con gli organi istituzionali dell’Unione Europea, stanno intraprendendo dei percorsi di digitalizzazione della scuola, che passano anche attraverso la formazione in primis dei docenti.

Vediamo qual è l’iniziativa più significativa introdotta dal Ministero dell’Istruzione.

Il Piano Nazionale Scuola Digitale

Pubblicato nel 2015, il Piano Nazionale Scuola Digitale (PNSD) è un documento programmatico redatto dalla Segreteria del MIUR nell’ambito della riforma “La Buona Scuola”. In esso sono riportate 35 azioni che hanno il fine di stravolgere l’educazione scolastica per adeguarla all’era digitale in cui stiamo vivendo. Nel PNSD ci sono anche iniziative orientate allo sviluppo delle Competenze Digitali dell’insegnante, come l’Azione #25, orientata alla formazione digitale continua di docenti e dirigenti scolastici. O, ancora, l’Azione #28, che ha come obiettivo la nomina di un Animatore Digitale in ogni istituto.

Leggi in versione integrale il Piano Nazionale Scuola Digitale

DigCompEdu, il Framework Europeo per le Competenze Digitali dei docenti

Un altro modo molto utile per misurare le Competenze Digitali degli insegnanti è attraverso il quadro europeo DigCompEdu.

Si tratta delle linee guida prodotte dalla Commissione Europea con l’obiettivo di standardizzare competenze e conoscenze dei docenti in ambito digitale, così da poter costruire classi più coinvolte ed inclusive. Il documento è stato prodotto dal Joint Research Center e dalla Commissione Europea – Centro Comune di Ricerca – ed è oggi un punto di riferimento per valutare il grado di formazione digitale nel campo educativo e dell’istruzione.

Il framework per le Competenze Digitali dell’Insegnante è articolato in 6 aree che riguardano la professione del docente e 22 competenze specifiche.

Scopri la traduzione italiana del framework DigCompEdu

Quali sono Competenze Digitali dell’insegnante moderno?

Abbiamo raccolto le Digital Skills che un insegnante dovrebbe possedere per poter partecipare attivamente alla Trasformazione Digitale in atto nel mondo della scuola. I docenti che sviluppano una o più di queste competenze hanno degli strumenti in più per coinvolgere ed ispirare le giovani menti dei nativi digitali.

Andiamo ad approfondire.

Cloud Computing

La formazione digitale necessita di spazi virtuali dove svolgere le attività scolastiche, e in questo senso le tecnologie di cloud sono essenziali. Abbiamo già parlato del Cloud Computing nelle imprese, ma alcuni dei servizi che fanno uso di questa tecnologia sono utili anche a scuola.

Per esempio, usare l’archiviazione da remoto per condividere con gli studenti dispense, materiale didattico e file multimediali. Oppure per gestire progetti, calendari e gruppi di lavoro. Saper usare i software in cloud, dunque, è tra le Digital Skills più utili nel campo dell’istruzione.

LIM

Fin dagli anni ’10 la Lavagna Interattiva Multimediale è stata promossa dal Miur e oggi è presente in più del 40% delle classi e dei laboratori.

La LIM è uno strumento didattico dalle elevate potenzialità, integrando alle classiche funzioni della lavagna di ardesia la possibilità di tenere lezioni multimediali interattive coinvolgendo maggiormente gli studenti nel processo di apprendimento. La formazione per l’acquisizione delle competenze digitali necessarie per utilizzare la LIM è oggi ampiamente standardizzata.

A questo proposito, il Corso con Certificazione IDCERT LIM è tra i modi migliori per acquisire le competenze di didattica digitale richieste agli insegnanti.

Scopri il Corso IDCERT LIM e certifica le tue Competenze Digitali!

Office Suite

Una delle competenze informatiche di base consiste nell’avere padronanza della suite di office. Word, Excel e PowerPoint, in particolare, sono tre software per la produttività che si prestano particolarmente alle attività formative. Saper scrivere e formattare un file di Word, organizzare e tradurre in grafici i dati su Excel, creare una presentazione dinamica ed efficace su PowerPoint, sono tutte competenze digitali che un insegnante può sfruttare appieno per la didattica digitale.

Didattica Digitale integrata

La pandemia di Covid-19 ha messo in evidenza un bisogno che non poteva essere soddisfatto senza la rivoluzione digitale: la didattica a distanza. Con il concetto di “didattica digitale integrata” si è cercato di mettere i docenti in condizione di svolgere lezioni ibride dedicate a studenti in sede e ai loro compagni da remoto. Organizzare una lezione di didattica digitale integrata richiede competenze informatiche trasversali e complementari tra loro.

Sia gli studenti in sede che quelli da remoto devono essere in grado di seguire e visualizzare gli stessi contenuti, richiedendo quindi la capacità di integrare una lavagna interattiva ai software di videoconferenze, l’utilizzo di webcam e microfono, l’abilità di trasmettere in tempo reale lo schermo o singole finestre del computer.

Animatore Digitale

Infine, andiamo ad analizzare una delle figure professionali che sono state inserite nel contesto scolastico negli ultimi anni. Il PNSD ha introdotto la figura dell’animatore digitale: un membro del corpo docenti incaricato di guidare i colleghi, il personale tecnico amministrativo e gli studenti verso la digitalizzazione dell’offerta formativa. L’animatore digitale ha tutte le competenze digitali che abbiamo elencato, alle quali si aggiungono delle attitudini manageriali volte alla realizzazione di progetti e laboratori dedicati per diffondere la cultura digitale. 

Per diventare animatore digitale bisogna aver seguito un corso professionalizzante, come indicato dall’Azione 28 del PNSD. 

Scopri il Corso con Certificazione IDCERT Animatore Digitale e aumenta le tue competenze professionali!

Concludendo

Possedere una buona formazione digitale è ormai essenziale per poter lavorare nel mondo della scuola (e non solo).

Gli insegnanti ricoprono un ruolo centrale nel processo di trasformazione della scuola, per questo è importante che acquisiscano le abilità necessarie per rendere le classi inclusive e le lezioni coinvolgenti. 

In questo articolo abbiamo parlato delle Competenze Digitali che ogni docente dovrebbe possedere per poter insegnare nel migliore dei modi, come riportato nel Piano Nazionale per la Scuola Digitale e nel framework europeo DigCompEdu.

Scopri le Certificazioni Informatiche IDCERT e acquisisci le Competenze Digitali dell’insegnante moderno!

Lascia un commento

Required fields are marked *