fbpx

Learn Anything Anywhere

“Facilitiamo la conoscenza in un mondo che si muove”

Concorso Allievi Finanzieri 2021: bando per 1409 posti
concorso allievi finanzieri 2021

Concorso Allievi Finanzieri 2021: bando per 1409 posti

Ecco i requisiti, le modalità di presentazione della domanda e tutte le informazioni utili
Concorso Allievi Finanzieri 2021: bando per 1409 posti
concorso allievi finanzieri 2021

Il Comando Generale della Guardia di Finanza ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 72 del 10-9-2021 il nuovo bando di Concorso Allievi Finanzieri 2021, per l’ammissione di 1409 allievi. Titoli come le Certificazioni Linguistiche sono valutati per il punteggio.

Qui trovi le Certificazioni IDCERT per aumentare il tuo punteggio nei Concorsi Pubblici

Concorso Allievi Finanzieri 2021: ecco le figure richieste

Il concorso è finalizzato all’assunzione di allievi da destinare a vari contingenti ed è riservato a VFP1 (Volontari in Ferma Prefissata di 1 anno), VFP4 (Volontari in Ferma Prefissata di 4 anni) e cittadini in possesso di diploma di istruzione secondaria.

I posti a concorso saranno suddivisi come segue:

  • 210 posti per il contingente di mare, di cui:
    •  147 riservati a VFP1 e VFP4 delle Forze Armate (ripartiti in 42 allievi da formare per la specializzazione di “Nocchieri”, 42 da formare per la specializzazione di “Operatori di Sistema” e  63 per il ruolo di “Motoristi”
    • 63 riservati ai cittadini italiani (ripartiti in 18 da formare per la specializzazione di Nocchieri, 18 da formare per la specializzazione di Operatori di Sistema e 27 da formare per il ruolo di Motoristi
  • 1199 posti per il contingente ordinario, di cui:
    •  736 riservati ai VFP1 e ai VFP4
    • 463 riservati ai cittadini italiani (ripartiti in 147 da formare per la specializzazione “Anti Terrorismo e Pronto Impiego” e 316 non specializzati
Altri 18 posti saranno destinati ai cittadini che possiedono l’attestato di bilinguismo.

Quali sono i requisiti richiesti per partecipare al concorso?

Per poter presentare la propria domanda di partecipazione è necessario possedere alcuni requisiti molto importanti. Ecco quali sono:

  • cittadinanza italiana
  • aver compiuto 18 anni e non aver superato il 26° anno d’età
  • godere dei diritti politici e civili
  • possedere il diploma di istruzione secondaria (che permetta di conseguire la laurea)
  • non essere imputati o condannati per delitti non colposi e non essere stati sottoposti a misure di prevenzione
  • essere compatibili con il titolo di finanziere
  • aver tenuto condotta adeguata al rivestimento del ruolo di finanziere
  • non essere stati decaduti o prosciolti da incarichi nella Pubblica Amministrazione, nelle Forze Armate e in quelle di polizia

Come presentare la domanda di partecipazione?

Il Concorso Allievi Finanzieri 2021 scadrà alle ore 12:00 dell’11 ottobre 2021, data entro cui servirà presentare la propria candidatura.

La presentazione della domanda avverrà attraverso procedura telematica, accedendo al portale concorsi della Guardia di Finanza. Sarà, quindi, necessario disporre di credenziali SPID o CIE.

Concludendo

Nell’articolo abbiamo fornito tutte le informazioni utili su come partecipare al nuovo concorso della Guardia di Finanza, tra cui i posti disponibili e le figure richieste.

Il bando valuta titoli come le certificazioni linguistiche e i diplomi di istruzione secondaria rilasciati da istituti tecnici di informatica o tecnologia. Segno di quanto avere delle Competenze Digitali sia importante anche nel mondo delle forze armate.

Formarsi ed aggiornare le proprie abilità è il primo passo per crescere professionalmente e realizzare i propri obiettivi.

Scopri le Certificazioni IDCERT ed aumenta il tuo punteggio nei Concorsi Pubblici

I posti disponibili per il Concorso Allievi Finanzieri 2021 sono 1409.

Il bando è destinato a VFP1, VFP4 e cittadini italiani in possesso del diploma di istruzione secondaria.

Tra i titoli valutati ci sono quelli linguistici e le benemerenze militari. Qui puoi gli allegati (dal 9 al 13) con i titoli validi per il punteggio in graduatoria.

Seppur non valutato nel Concorso Allievi Finanzieri 2021, il titolo più richiesto nei concorsi pubblici resta la Certificazione Informatica.

La digitalizzazione degli uffici pubblici ha reso fondamentale acquisire competenze digitali per poter lavorare nella Pubblica Amministrazione e in posizioni amministrative delle Forze Armate e di polizia.

La Certificazione Informatica IDCERT, ad esempio, è riconosciuta dal MIUR e valida a livello europeo. Tutto ciò la rende spendibile in tutte le procedure di reclutamento per titoli e a livello universitario.

 

Vuoi restare aggiornat@ sui Concorsi Pubblici e sulle opportunità nella PA? Entra nel nostro gruppo Facebook!

Lascia un commento

Required fields are marked *